Marco Ghiglione
Marco Ghiglione

curriculum artistico

 

Marco Ghiglione ha iniziato gli studi di composizione al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano sotto la guida di Carlo Mariani. Stabilitosi in Friuli Venezia Giulia, ha conseguito il diploma di Musica Corale e Direzione di Coro nel 1982 al Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste. Ha iniziato la sua esperienza nel Teatro Lirico nel 1983 al Teatro “Giuseppe Verdi” di Trieste, dapprima come Aiuto-Maestro del Coro e poi Altro-Maestro del Coro, firmando inoltre come titolare, nel giro di cinque anni, numerosi spettacoli operistici, operettistici e sinfonici. E’ stato quindi Maestro del Coro titolare del Teatro “La Fenice” nel 1990, e quindi per la stagione del “Bicentenario” 1991/92, lavorando con direttori d’orchestra quali i Maestri Gavazzeni, Oren, Pretre, Thielemann, Clemencic, Pesko ed altri. In particolare, ha firmato il coro per il “Concerto del Bicentenario” del teatro stesso, trasmesso dalla RAI. Sempre alla guida del coro del teatro veneziano, e con la direzione di Claudio Abbado, ha firmato le opere rossiniane “Il viaggio a Reims” per il Teatro di Ferrara, e la registrazione de “Il Barbiere di Siviglia” per la Deutsche Grammophon Gesellschaft con protagonista Placido Domingo. E’ stato inoltre Maestro del Coro del Teatro “Carlo Felice” di Genova. Quale direttore d’orchestra si è esibito in numerosi teatri italiani, quali il “Petruzzelli” di Bari, dove ha diretto “Il Pipistrello” di J. Strauss e “Die Bajadere” di Emmerich Kalman, riscuotendo un notevole successo personale. In Friuli-Venezia Giulia ha fondato il Gruppo Strumentale “Vecchia Vienna”, che si dedica all’esecuzione delle musiche degli Strauss nella originale formazione viennese ottocentesca, dirigendolo in numerose sedi concertistiche italiane. E’ stato Maestro del Coro della Cattedrale di Palermo, direttore dell’Ensemble Strumentale Federiciano e del Coro Polifonico Federiciano di Palermo. Dal 2009 fino al mese di settembre 2011 è stato direttore del coro lirico “Quadrivium” di Genova. Ha diretto numerosi cori polifonici in Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Sicilia. E’ apprezzato insegnante di canto lirico (tecnica e repertorio) ed accompagnatore al pianoforte e all’organo di cantanti e strumentisti: In questa veste ha sostenuto centinaia di concerti in tutta Italia. A Milano, per diversi anni è stato consigliere nazionale di “Gioventù Musicale d’Italia”. Dalla fondazione al 2009 è stato presidente dell’Associazione Spettacolo Cultura (ASC), già “Friuli Venezia Giulia Cultura”, nata nel 1991 a Vito d'Asio (Pn), che conta sezioni anche in varie regioni italiane, e che organizza eventi musicali, convegni, conferenze (complessivamente oltre 800 appuntamenti con il pubblico sotto la sua presidenza) e scuole di musica, e co-produce incisioni discografiche storiche. Dal 2009 al 2011 ha svolto l'incarico di Direttore Artistico della stessa associazione, avente oggi sede in Genova.  E’ socio fondatore del Forum Culturale “Florindo Andreolli” di Adria (Rovigo). E’ stato docente di “Musica Corale e Direzione di Coro” al Conservatorio “Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, al Conservatorio “Francesco Venezze” di Rovigo ed al Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo. Dal mese di novembre 2005 fino al 2021 (pensionamento) è stato docente titolare della cattedra di “Direzione di Coro e Composizione Corale” al Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia per i corsi universitari di triennio e biennio. Per lo stesso Conservatorio è stato coordinatore del Dipartimento di Composizione e Direzione, e responsabile dell’Ufficio Stampa e Produzione Interna. E’ stato corrispondente fisso per la rivista musicale LunarionuovoMusica di Catania e per la rivista culturale NewMagazine di Imperia. Oggi scrive per la rivista di cultura "Bacherontius" di ANPAI-Tigulliana di Santa Margherita Ligure, che ha anche edito il suo libro "La pace nella musica - ai tempi di Benedetto XV - nel centenario della morte - 2012-2022", del quale è in corso di stampa la seconda edizione. E’ stato ideatore e direttore artistico per tre stagioni del Salotto Lirico Sammargheritese organizzato dall’Associazione Spazio Aperto di S. Margherita Ligure. Fin dalla prima edizione (2002) e fino al 2010 è stato presidente della giuria della “Rassegna Nazionale di Musica Corale Sacra” di Alessandria della Rocca (Agrigento).  Ha svolto attività di consulenza artistica per il Teatro “Carlo Felice” di Genova, ed in questo ambito, ad esempio, è stato direttore artistico e relatore degli incontri <“Prima”…la musica - Ciclo di conferenze-concerto prima delle prime> del Teatro stesso.

 

aggiornamento: 18/09/2022

curriculum agg. 2022.09.18.pdf
Documento Adobe Acrobat [131.1 KB]

 

 

Marco Ghiglione

 

 

e-mail:

master@

marcoghiglione.eu

Vi sono due maniere         di odiare l'arte,       l'una è di odiarla, l'altra di amarla

    con moderazione.        (Oscar Wilde)    

 

 

La guerra finirà solo quando i padri ameranno i propri figli più di quanto odino

i propri nemici.

(proverbio arabo)

 

 

    Chi non crea non può       fare a meno di distruggere

(Faber in "Fahrenheit 451" di Ray Bradbury)

 

 

 

 

 

 

 

 ultimo

aggiornamento

18/09/2022

 

Stampa | Mappa del sito
© Marco Ghiglione - corso Giacomo Matteotti, 113 - 16038 Santa Margherita Ligure